Make up, Reviews, Moda, Eventi

domenica 28 maggio 2017

Applicazione e recensione maschera coreana in elastomero Dr.Jart+ Firm Lover

CLICCA QUI SOPRA PER VEDERE LA VIDEORECENSIONE!

Un saluto a tutti!

Prosegue la mia ricerca nel campo della cura della pelle, ed in particolare sulla mia visione a 360 gradi che include anche la skincare coreana e non solo.
Ultimamente mi sono occupata in particolare di provare e recensire maschere di vario tipo: in tessuto, in crema, sia di marchi coreani che non, ed è solo l'inizio, per cui oggi vi propongo la mia prova "in diretta" raccontata in un video della durata di poco più di 5 minuti della maschera in elastomero di Dr.Jart+, la  FIRM LOVER Rubber Mask.

Si tratta di una maschera "in gomma"che va messa dopo avere applicato il siero contenuto in una scatolina allegata alla busta.

Cosa dice Dr.Jart+


Dr.Jart+ utilizza la più avanzata tecnologia dermatologica coreana abbinata agli ingredienti più sicuri per creare delle formulazioni rivoluzionarie. Più di un semplice team di dermatologi esperti, collabora con artisti, designer e tecnofili per combinare metodi confermati con l’innovazione moderna. 
Dr.Jart crede nel vero spirito della scienza, nell'esplorazione continua ad introdurre nuove sfide nel campo dermatologico e collabora strettamente con 15 dermatologi di 15 cliniche.
Operiamo al servizio del suo pensiero e della sua filosofia in diversi campi dell’arte come la Comunicazione Marketing, il Design e la Brand Experience. 
Fedeli all’essenza delle sue idee e utilizzando la massima flessibilità, creiamo valore di marchio.

La Maschera Firm Lover


Maschera modellante rassodante freschezza istantanea, che impedisce l'evaporazione degli attivi rassodanti. Tutti i vantaggi di una maschera modellante in 2 semplici fasi:
1a fase: un'ampollina di siero idratante rassoda la pelle e ne migliora l'elasticità, mentre la maschera modellante rosa della 2a fase impedisce ai principi attivi di evaporare e lenisce la pelle.
Soluzione per:
Le pelli rilassate che necessitano di un trattamento rassodante.
Come si utilizza: Applicare il siero, posizionare la maschera modellante sul viso e lasciare agire per 30-40 minuti. Rimuovere la maschera e picchiettare fino a completo assorbimento del siero residuo.
Prima di utilizzare la maschera modellante, applicare Dermaclear Micro Water e le maschere bianca e rosa del Dermaclear Trans-Foam Clay Trio, per una pelle purificata e senza difetti.


Composizione

Ecco l'INCI del siero rassodante:


Il Complesso alle Bacche contenuto nel siero aumenta l'elasticità cutanea grazie a un ricco apporto di nutrienti. La maschera modellante rosa, composta da estratto di alga rossa e algina, protegge i principi attivi dall'evaporazione e rassoda la pelle.
Se analizziamo l'INCI nei particolari infatti troviamo: Olio di Macadamia, emolliente, Burro di Mango, emolliente ed elasticizzante, Estratto di Rosmarino dermopurificante,  Fragola del Sudamerica rinfrescante, Lampone antiossidante, Mirtillo Nero lenitivo che favorisce la sintesi del collagene, Acido Ialuronico.

Qui l'INCI della maschera:


La maschera a base di Elastomero ha un'azione ASTRINGENTE e RASSODANTE sulla pelle.
Tra gli ingredienti troviamo: Carragenina addensante, Ceratonia emulsione stabilizzante, Alga Nori idratante e disintossicante,  Olio di Neem idratante ed emolliente, Estratto di Rosmarino, Olio di Macadamia (questi due principi attivi sono contenuti anche nel siero).


Le mie considerazioni



Due gli elementi: il siero e la maschera in elastomero che impedisce l'evaporazione dei principi attivi contenuti nel siero.

Nella scatola, che vedete ben rappresentata nella foto più in alto, sono contenute una busta con la maschera imballata ed una scatolina che contiene il siero, a parte. 
Aprendo la busta con la maschera, mi sono stupita nel sentire la sua consistenza gelatinosa ed estremamente fragile e delicata, al punto che l'ho "segnata" con le dita, rovinandola un pochino da un lato!
Formulazione ultradelicata, quindi, che è già imbevuta di siero (forse per evitare che la maschera si appiccichi su se stessa?).


Per quanto concerne invece la scatolina di siero, appena aperto il contenitore, ho notato che ce n'era una pochissima quantità, il che mi ha fatta impensierire: forse qualcuno ne aveva prelevato già un po'? (sono matta, lo so :D)
Il suo aspetto è bianco, tra il gelatinoso e il farinoso, ed applicandolo l'ho sentito molto lattiginoso e dall'odore leggero di rosmarino-mentolo.


Ma la cosa che mi ha stupita di più è stata la forma della maschera: infatti, contrariamente a quanto è fotografato sulla scatola, la maschera è divisa in due parti, una inferiore (copre la bocca e la zona intorno ad essa) e una superiore (che copre la fronte, le tempie, le guance,  il naso, al punto da risultare un po' fastidiosa - per me - perché non riuscivo a respirare bene; per questo ne ho strappato un pezzetto in corrispondenza delle narici). 


Molto fresca, la maschera doppia aderisce bene alla pelle e va lasciata in posa 40 minuti.
Una volta passato il tempo, è difficile che la plastica non si sia spaccata,
Posso dire che, dopo mezz'ora, la maschera aderiva ancora, ma aveva comunque bisogno di essere tenuta ferma con le mani in alcuni punti. Dopo averla rimossa, la maschera risultava sempre gelatinosa ed il siero non si era ancora assorbito
Per questo ho iniziato a massaggiare il viso con la punta delle dita, sentendo la pelle un po' collosa. 
Questa sensazione però è scomparsa appena il siero si è assorbito: tempo 5-10 minuti al massimo e la pelle era fresca e rigenerata.
Inoltre faccio notare che, anche se all'inizio avevo dei dubbi sulla sua quantità, ho notato che il siero è bastato e la pelle è risultata fresca e molto idratata, molto nutrita.



Teniamo presente che questa maschera di Dr.Jart+, così come le sue gemelle gialla, azzurra e grigia, non ha un prezzo bassissimo, si parla di quasi 11 euro, ma credo che, se il budget ve lo consente, valga la pena farsi una coccola in più, anche solo una volta al mese.  
Per ciò che riguarda i principi attivi (sapete che vado a scovarli minuziosamente) sono selezionati e fra loro, altre all'acido ialuronico, compaiono elementi vegetali performanti come (vedi la descrizione sopra con l'INCI) Olio di Macadamia, Rosmarino, Fragola selvatica. Lampone, Mirtillo, Olio di Neem ed alga rossa, Alga Nori, tra gli altri. 


Voto: 7,5



Ecco cosa è riportato sulla scatola:

STEP 01. Firming Intensive Ampoule Pack:
Gli ingredienti rassodanti penetrano delicatamente nell'epidermide.


STEP 02. Firming Wrapping Rubber Mask:

Il sottile strato di Elastomero della maschera previene l'evaporazione degli ingredienti attivi e lenisce la pelle.
Gli ingredienti conferiscono alla pelle una sensazione rassodante.

Istruzioni d'uso:
1. Dopo aver pulito la pelle, prendere una quantità sufficiente di STEP 01 Ampoule Pack per nutrirla.
2. estrarre la maschera STEP 02 Rubber Mask dall'imballaggio, ritirare la pellicola e applicare la maschera sul viso facendola aderire delicatamente su tutta la superficie.
3. Lasciare riposare 30-40 minuti, quindi rimuovere la maschera e massaggiare delicatamente il viso per far penetrare l'eccedente dell'Ampoule Pack.

CONSIGLIO: Si può applicare la quantità rimanente dell'Ampoule Pack sul collo e sulle braccia.
Data la fragile consistenza del prodotto, maneggiare la maschera con la massima delicatezza.
Evitare il contatto con gli occhi.


Spero che questa mia recensione vi sia stata utile, ecco qui altre recensioni di maschere:


MASCHERE IN TESSUTO GARNIER SKIN ACTIVE HYDRA BOMB  (cliccabile per leggere l'articolo)

Qui la videorecensione:





MASCHERE COREANE IN TESSUTO MISSHA, BEAUTIFUL FRIENDS II, MANEFIT (cliccabile per leggere l'articolo)

Qui la videorecensione:




Sito Dr.Jart+





Share:

giovedì 18 maggio 2017

Maschere in tessuto: proviamo le HYDRA BOMB di GARNIER

CLICCA QUI SOPRA PER VEDERE LA VIDEORECENSIONE!


Buona giornata!

Oggi vi propongo la mia recensione delle maschere in tessuto di Garnier della linea SkinActive: ne ho scelte due, la HYDRA BOMB super idratante energizzante al Melograno (confezione blu) e la HYDRA BOMB super idratante lenitiva alla Camomilla (confezione rosa).

Cosa dice Garnier:

"Con la sua tecnologia anti-sete, con attivi di origine naturale, acido ialuronico e siero idratante, questa maschera ricarica la pelle d'acqua per 24 ore. **
Rinforza le barriere naturali della pelle per proteggerla dalle aggressioni esterne e preservarne l'aspetto giovane.
La sua fibra in 100% cellulosa naturale agisce come un impacco idratante.
Per offrire alle donne un miglior trattamento per il viso, le Maschere in Tessuto Hydra Bomb sono state infuse con attivi di origine naturale per soddisfare i bisogni di tutti i tipi di pelle"


Durante la mia prova prodotto e la registrazione del video che vedete linkato in alto, ho avuto modo di paragonare le due maschere e la loro efficacia.



HYDRA BOMB Idratante-Energizzante
PELLI DA DISSETARE 


La maschera è molto imbevuta di siero.
Ha una parte azzurra che la riveste e che va rimossa una volta posizionata sul viso, per questo fate attenzione ad applicarla dal lato bianco.
Aderisce molto bene e, tenuta anche una ventina di minuti, lascia comunque del siero che può essere picchiettato sul viso per farlo assorbire.
Durante la posa della maschera ho potuto fare i miei lavoretti al pc in tutta tranquillità perché il tessuto aderisce molto bene.
Non ho avuto alcun tipo di problema: né pizzicori né sensazioni fastidiose.
Una volta tolta, la maschera era ancora un po' imbevuta di siero, che ho picchiettato sul viso per farlo assorbire.
Subito dopo la pelle era fresca e idratata, liscia.

Voto: 7

Qui di seguito vi riporto gli ingredienti che compongono il prodotto: non sono affatto green, tra gli elementi principali troviamo l'acqua di foglie di hamamelis, l'estratto del frutto del melograno e l'acido ialuronico.

INCI: aqua, propylene glycol, glycerin, alcohol, p-anisic acid, dipotassium glycyrrhizate, glyceryl acrylate, hamamelis virginiana leaf water, dipotassium glycyrrhizate, glyceryl acrylate/acrylic acid copolymer, hydroxyethylcellulose, limonene, mannose, methylparaben, peg-40 hydrogenated castor oil, phenoxyethanol, potassium hydroxide, potassium sorbate, propylparaben, punica granatum fruit extract, pvm/ma copolymer, sodium benzoate, sodium hyaluronate, sorbic acid, sorbitol, xanthan gum, parfum



HYDRA BOMB Idratante-lenitiva 
PELLI SECCHE E SENSIBILI


Anche questa maschera ha molto siero al suo interno.
Il lato blu va tolto e va applicata la parte bianca. Il tessuto è liscio ed aderisce molto bene.
Dopo dieci minuti la maschera è rimasta al suo posto anche se non mi sono sdraiata, quindi è adatta anche se avete da fare e non avete tempo per stare immobili.
La sensazione è di freschezza e confort.
Dopo altri venti minuti però la maschera, pur iniziando leggermente a staccarsi, era ancora imbevuta. L'ho quindi lasciata ancora in posa un'altra decina di minuti, ed infine mi sono decisa a toglierla: forse più di così il siero non si poteva assorbire.
Una volta rimossa la maschera, la mia pelle risultava un po' collosa, forse perché l'ho lasciata troppo, oppure semplicemente a causa della sua composizione..
La consiglio ha chi ha una pelle veramente disidratata e secca, o sensibilizzata, ma credo che se messa in estate possa dare fastidio perché tende a lasciare una sensazione più oleosa, coprente (almeno sul mio viso, ma ho letto recensioni simili sul web...).

Voto: 6

Qui di seguito vi riporto gli ingredienti che compongono il prodotto: non sono affatto green, tra gli elementi principali troviamo l'estratto di fiore di camomilla e l'acido ialuronico.

INCI: aqua, propylene glycol, glycerin, p-anisic acid, benzyl alcohol, benzyl benzoate, chamomilla recutita flower extract, dipotassium glycyrrhizate, glyceryl acrylate/acrylic acic copolymer, hydroxyethylcellulose, mannose, methylparaben, peg-40 hydrogenated castor oil, phenoxyethanol, potassium hydroxide, potassium sorbate, propylparaben, pvm/ma copolymer, sodium hyaluronate, sorbic acid, sorbitol, xanthan gum, parfum



Considerazioni finali


Posso dirvi che, a primo impatto, trovo che la maschera blu sia abbastanza idratante e ricca di siero, che si assorbe abbastanza bene entro i 15-20 minuti, mentre la maschera rosa rilascia forse più lentamente il siero, al punto da avermi spinta a lasciarla in posa altri 20 minuti.
Il risultato finale è stato soddisfacente per entrambe, con una differenza: la maschera rosa dopo la rimozione risulta lasciare un po' il viso appiccicoso; per questo motivo mi sento di consigliarla a chi ha la pelle molto disidratata e/o screpolata e consiglio di applicarla nei mesi più freddi dell'anno.
La maschera blu invece ritengo sia adatta a tutte le pelli ed anche durante la stagione calda.

Avendo testato anche alcune maschere coreane (Missha, Beauty Friends II e Manefit), ritengo che, per il rapporto qualità-prezzo, le coreane siano da preferire, anche in virtù del fatto che contengono molti principi attivi vegetali e meno ingredienti chimici.

Ritengo anche però che le maschere Hydra Bomb di Garnier, essendo facilmente reperibili nei supermercati e nelle catene che vendono prodotti per la cura della persona (Tigotà, LillaPois, Acqua e Sapone) siano pratiche da trovare ogni giorno.

Qui sotto trovate la recensione di alcune delle maschere coreane inviatemi dal sito italiano mybeautyroutine.it

MASCHERE COREANE:RECENSIONE "ON THE GO" PER MISSHA, BEAUTY FRIENDS II E MANEFIT

Qui la VIDEORECENSIONE:



Ciao a tutte, alla prossima! :)












Share:

martedì 16 maggio 2017

Active Fluo Kiko: prime impressioni sulla capsule collection "notturna" di Kiko



Questa volta KIKO ha lanciato una capsule collection assolutamente diversa da ciò che ha proposto nel corso degli anni.
Aderendo alla tendenza FLUO, che in verità è già in auge da parecchio tempo, si è dedicata alle giovani e giovanissime doppiando, in alcuni momenti, sia Urban Decay (palette dalle tonalità molto simili all'ultima UBXBasquiat -> QUI  il mio articolo) che NYX (tonalità blu e pop dei rossetti e delle matite)

La collezione è disegnata dal fashion designer Arthur Arbesser, che unisce motivi grafici, fantasie e colori audaci a forme essenziali e pulite.

Insieme al packaging, Arthur Arbesser ha disegnato anche una pochette dal pattern allegro ed estivo e un comodissimo Smartphone holder, l’accessorio da portare sempre con sé durante lo sport.

I prodotti sotto la luce blu diventano fluorescenti


ACTIVE FLUO FACE PRIMER: 10,95 Euro
Base viso opacizzante tonalizzata




Si tratta di una base viso opacizzante tonalizzata che è stata studiata per donare un incarnato mat e vellutato.
Quando si applica, il primer da color rosa corallo diventa trasparente, levigando la pelle e contribuendo a mimetizzare l’aspetto di imperfezioni e piccole rughe. 
E' utile anche e soprattutto da applicare come base per migliorare la tenuta del make up.
La formula si assorbe velocemente e leviga la pelle .
Dermatologicamente testato.
Non comodogenico.
Disponibile in 1 referenza colore.



ACTIVE FLUO EYESHADOW PALETTE: 12,95 Euro
Palette con 6 colori di ombretti dai toni accesi, finish mat



Swatches Active Fluo palette luce naturale - beautydea.it
E' una palette con sei colori di ombretti dai toni accesi e mat.
La texture è scorrevole e ben sfumabile; trovo che alcuni colori siano più pigmentati di altri. Ad esempio, i più pigmentati sono il viola e soprattutto l'azzurro, mentre il meno scrivente è il giallo.
Swatches Active Fluo Palette luce artificiale by NonSoloVestita 

 Tutti gli ombretti sono oftalmologicamente testati.



ACTIVE FLUO NEON EYE PENCIL: 5,95 Euro
Matita eyeliner uso esterno che diventa fluorescente con luce violetta

Matita eyeliner uso esterno che diventa fluorescente se esposta alla luce violetta.
Texture morbida e scorrevole che aderisce perfettamente alle palpebre.
La punta segue il contorno esterno dell'occhio, regalando un tratto a lunga tenuta, nitido, intenso e preciso.
Disponibile in nero.
Oftalmologicamente testato.
Uso esterno.


ACTIVE FLUO NEON LIPSTICK: 6,95 Euro
Rossetto mat che diventa fluorescente con luce violetta


Swatches Active Fluo Neon Lipstick e matite labbra
Kiko ha ideato dei rossetti mat che diventano fluorescenti se vengono esposti alla luce violetta.
La loro texture è mat, ma al tempo stesso confortevole, ed assicura un risultato a lunga durata. 
Applicazione facile e ultra scorrevole per un’aderenza alle labbra immediata.

beautydea.it
Il colore un po' più "problematico" dal punto di vista dell'omogeneità è il blu.
Disponibile in 3 referenze colore, le shades dei rossetti possono essere abbinate ai colori delle matite labbra.
Dermatologicamente testato.
Non comodogenico.


ACTIVE FLUO NEON LIP&BODY PENCIL: 5,95 Euro
Matita labbra e corpo che diventa fluorescente con luce violetta



Matita labbra e corpo che diventa fluorescente se esposta alla luce violetta. Colore pieno e tratto preciso. Sono matite automatiche che non vanno temperate e che scorrono facilmente sulle labbra. Il loro colore è lievemente più acceso rispetto ai colori dei rossetti abbinati. 

beautydea.it
Dermatologicamente testato.
Disponibile in 3 referenze colore. I colori delle matite possono essere abbinati a quelli dei rossetti.


ACTIVE FLUO NEON NAIL LACQUER: 3,95 Euro
Smalto / top coat unghie trasparente che diventa fluorescente con luce violetta

beautydea.it
Smalto / top coat unghie trasparente effetto plumping che diventa fluorescente se esposto a luce violetta.
Il pennello piatto permette un’applicazione agevole.
Dermatologicamente testato.
Disponibile in 1 referenza colore.


IL VIDEOTUTORIAL






Accessori



ACTIVE FLUO SMARTPHONE HOLDER: 7,95 Euro
Smartphone holder disegnato da Arthur Arbesser 7,95

Forse questo è l'articolo più utile della collezione! Si tratta di un porta cellulare che permette di utilizzarlo anche se coperto dalla plastica trasparente, quindi con funzione touch. Chi lo ha provato dice che lo trova ottimo da usare in spiaggia soprattutto perché permette di usare lo smartphone senza sporcarlo. Inoltre questo contenitore è dotato di fori per l'uscita cuffie e la fotocamera, il che può essere doppiamente utile. 
Questo Smartphone holder è disegnato in esclusiva da Arthur Arbesser.


ACTIVE FLUO POCHETTE: 14,95 Euro
Pochette porta trucco 




Design moderno e vibrante per il pack con flacone in vetro trasparente che mostra il colore fluo del top coat e overcap bianco.



Arthur Arbesser - Intervista



«Amo i motivi grafici, le fantasie, le geometrie e l’accostamento di colori molto audace ma, allo stesso tempo, mantengo forme essenziali e pulite». 

«È la mia prima volta nel mondo del make up, per questo ho abbracciato con entusiasmo il progetto che mi ha dato l’occasione di esplorare questo universo in modo divertente. Per farlo ho preso ispirazione dal lavoro grafico di due tra i miei più importanti punti di riferimento: i gruppi di architettura Superstudio e Memphis».

«Visto che la superficie del trucco è piccolina ho voluto scegliere qualcosa di molto identificativo: per questo ho scelto pattern e colori forti e ho giocato con cromie più accese che si distinguessero dai soliti pack. Un’idea dinamica, meno classica. Direi pop-active, per farsi notare anche anche nel mondo dello sport. Ho inserito poi una piccola griglia grafica, un richiamo alla progettazione e al disegno.

Da Instagram




Credits: follettarosa.it, @jeni_lc, @kikolezagare, @kikoportadiroma, @kikoguildford


Share:

martedì 9 maggio 2017

Kiehl's presenta il nuovo struccante e la nuova maschera alla calendula

Le due KCR Kiehl's dello store di Genova, Silvia e Monica
Tutte noi amiamo farci coccolare, concederci uno stacco dalla frenesia degli impegni di tutti i giorni per prenderci cura di noi stesse.
Ecco perché quando riesco ad uscire un po' prima dal lavoro mi piace passeggiare per le vie del centro e fare qualche puntatina nei miei negozi preferiti. E proprio in occasione della presentazione dei due nuovi prodotti di Kiehl's Italy, l'olio struccante e detergente Midnight Recovering Botanical Clenasing Oil e la Calendula Mask, ho avuto il piacere di immergermi nell'atmosfera profumata e calorosa dello store Kiehl's di Genova, all'interno di Coin. 
Un trattamento del tutto personalizzato è l'ideale per sapere di cosa ha realmente bisogno la nostra pelle, quindi ve lo consiglio: primo step infatti è il test della pelle che, grazie all'applicazione di due skin tabs sul viso per pochi secondi, rileva quale sia il vostro tipo di pelle sia sulla fronte che sulle guance. Una volta effettuato questo passo, si procede con l'individuazione dei prodotti ideali per la cura della nostra pelle. 

Nello store ho avuto il piacere di provare inizialmente il nuovo olio struccante, il Midnight Recovering Botanical Clenasing Oil, un prodotto che avevo adocchiato subito perché amo spesso struccarmi con gli oli, che sono in grado di sciogliere meravigliosamente il trucco e di lasciare nello stesso tempo la pelle estremamente morbida e nutrita.
Questo olio, della linea Midnight (avete presente il super best seller Midnight Recovery Concentrate?) ha un favoloso profumo di Lavanda e si massaggia con la punta delle dita o con un dischetto di cotone sul viso truccato per rimuovere il make-up, quindi si sciacqua con acqua tiepida.


Subito dopo mi è stato effettuato il test della pelle, che è risultata essere leggermente mista sulla fronte e più disidratata sul resto del viso. Quindi è stato il momento di applicare due maschere: la Turmeric & Cranberry Seed Energising Radiance e la nuovissima alla Calendula e Aloe.

Il mitico Test della Pelle! 
Come primo step ho applicato con il pennello messo a disposizione la maschera energizzante e illuminante, lasciandola in posa non più di cinque minuti: ho subito sentito agire i principi attivi, tra cui Curcuma purificante e Mirtillo rosso antiossidante, prima con un lievissimo e quasi impercettibile pizzicore e poi, una volta rimossa, ho potuto constatare quanto la mia pelle fosse più luminosa, grazie anche alla leggera azione esfoliante.

In posa con la Turmeric & Cranberry Seed Energising Radiance Mask
Successivamente ho applicato la Calendula Masque: una consistenza in gel estremamente confortevole e lenitiva, che mi ha subito rinfrescato la pelle. Dopo poco più di cinque minuti di posa ho risciacquato e la pelle è apparsa estremamente radiosa! 


Ma non è finita qui!
Infatti le KCR Kiehl's, gentilissime e accoglienti, si sono ulteriormente prese cura di me, applicando prima il siero ultra idratante Hydro-Plumping Re-Texturizing, un Siero concentrato che dà vita alla pelle opaca e stanca. Utilizza la liquid-to-serum technology per idratare intensamente gli strati più profondi della pelle. I testi clinici hanno dimostrato che questo prodotto contribuisce a correggere i segni di disidratazione legata all'età e che rende la pelle più compatta e soda, dall'aspetto più giovane, combattendo la comparsa di linee sottili e migliorando la texture della pelle. Il siero è formulato con un potente complesso composto dal 15% di Glicerina di origine vegetale ed Estratto di Foglie di Shiso.


Successivamente, mi è stato consigliato di applicare la crema Pure Vitality, la prima formula skincare che combina due straordinari e potenti attivi: il Miele Manuka Neozelandese, che aiuta a rafforzare la barriera cutanea, e la Radice di Ginseng Rosso Coreano, che favorisce il rinnovamento cellulare e migliora la luminosità.


Ma sarei potuta uscire senza mettere un po' di make-up, visto il mio amore per il trucco??
ci hanno pensato Silvia e Monica, applicandomi la BB Cream


Ecco quindi la Actively Correcting & Beautifying BB Cream alla vitamina C, una formula con coprenza leggera, ma modulabile, sviluppata con pigmenti minerali naturali rivestiti di aminoacidi. che nasconde le imperfezioni, mentre corregge le discromie della pelle, ed attenua i pori e le linee sottili, fornendo idratazione per tutto il giorno ed una protezione ad ampio spettro con SPF 50.

Lo swatch della BB Cream e la sua applicazione
Ho dato poi una generosa passata dei nuovi balsami labbra sheer lievemente colorati Butter Stick Lip Treatment, disponibili in cinque tonalità, dalla trasparente alla frutti di bosco (indovinate quale ho scelto io? Il primo a destra, eheh) .

Butter Stick Lip Treatment. Da sin a destra; Neutro, Untinted, Naturally Nude, Simply Rose, Touch of Berry
Questi trattamenti nutrono e proteggono intensamente le labbra grazie ad una speciale combinazione di oli e burri. La formula, composta per il 20% da Olio di Cocco Equosolidale, si scioglie istantaneamente sulle labbra. Gli antiossidanti, contenuti nel Burro di Limone, combinati con la protezione SPF 25, donano una protezione per tutto l’anno.
Le labbra appaiono più morbide, nutrite e idratate fino a 12 ore dopo l’applicazione.



I Prodotti novità

skin care

CALENDULA MASQUE

Maschera – Trattamento viso lenitivo e idratante



Questa maschera dalla texture leggera in gel è arricchita da Petali di Calendula raccolti a mano e da Aloe Vera, per un’immediata idratazione lenitiva e rinfrescante. Con il suo utilizzo, la pelle appare rivitalizzata e dall’aspetto sano. Adatta a tutte le tipologie di pelle, anche le più sensibili, questa formula è senza parabeni, senza coloranti e senza fragranze sintetiche. Al momento della sua creazione, la formula si presenta trasparente e successivamente, con l’aggiunta dei Petali di Calendula raccolti a mano, assume il suo caratteristico colore naturale dorato.


Ingredienti principali


Aloe Vera

L'estratto di aloe è un composto estratto dalla pianta Aloe Vera molto diffusa in Sudafrica con oltre 300 specie. L' estratto di aloe è usato da più di tremila anni per i benefici che apporta alla pelle. Storicamente, è nota per ammorbidire, lenire e dare sollievo alla pelle.

Calendula

L'olio di calendula è estratto dal fiore della pianta omonima detta anche Tagete comune. Le sue proprietà sebo-regolatrici la rendono ideale per trattare le pelli grasse e, essendo delicato, anche le pelli sensibili. Lenisce la pelle, in particolare la pelle delicata.



MIDNIGHT RECOVERY BOTANICAL CLEANSING OIL

Olio detergente struccante


Questo olio detergente leggero può essere utilizzato su viso e occhi per rimuovere in maniera delicata le impurità e il make-up, anche quello più resistente. 
Arricchito con oli essenziali e botanici tra cui la Lavanda e l’Enotera, lascia la pelle pulita e confortevole, pronta per il suo processo rigenerativo notturno. 
Formula non comedogena, senza sapone, senza solfati e senza oli minerali. 

Oftalmologicamente testato per la pelle sensibile dell’occhio. 


Ingredienti principali



Olio essenziale di Lavanda

Calma e lenisce la pelle aiutando ad equilibrare la produzione di sebo. Dona al prodotto una fragranza piacevole e unica.

Squalano

Olio idratante derivato dal mondo vegetale, principalmente dall'oliva; si assorbe facilmente ed è estremamente compatibile con la pelle.

Estratto di Enotera

L'Enotera è una pianta originaria del Nord America i cui fiori si aprono solo durante la notte. L'estratto è utilizzato in molte formule medicali. Contiene Omega 3 e Omega 6, acidi grassi essenziali che il corpo non può produrre. Questo componente aiuta a mantenere l’elasticità e l’idratazione della pelle.

Ecco il Kit prova che KIEHL'S ha dato alla fine del trattamento

Foto... ricordo all'interno dello store Kiehl's con le KCR Monica e Silvia

Grazie, quindi, a KIEHL'S per l'accoglienza; farò sicuramente altre puntatine in occasione degli altri eventi in programma!

A presto :)



KIEHL'S  ITALY








Share:
© Non solo vestita | All rights reserved.
Blogger Template Developed by pipdig