Make up, Reviews, Moda, Eventi

giovedì 30 marzo 2017

Il reggiseno che si slaccia solo se sei innamorata? Tutte le controindicazioni...esplosive!!!

 

Immaginatevi in ritardo, sudate, con la borsa sotto il braccio da una parte e ombrello, cartelline e qualcos'altro dall'altra. State correndo per acchiappare l'autobus che vi porterà al lavoro, sembrate delle novelle Mennea al femminile, con scatto felino riuscite a saltare sul bus... e... vi si apre il reggiseno, proprio al centro, lasciandovi a seno nudo, in mezzo agli sguardi degli altri passeggeri! 
... Non è una bella immagine, vero?


Ecco perché mi chiedo chi sia quel geniaccio giapponese che ha inventato il reggiseno che si sgancia... a suo dire "solo quando si è davvero innamorate".


Fatto sta che ora esiste anche questo "aggeggio" , il True Love Tester, rivenduto dal marchio giapponese Ravijour, che promette grandi benefici per le donne che lo indossano, salvaguardandole dai bulli e dai rompiscatole che vogliono solo sesso - un filmato su internet è molto eloquente in questo senso- .

Un reggiseno... ESPLOSIVO?!?

Questo perché, a detta dei creatori di questa speciale lingerie, all’ interno del reggiseno vi è un sensore che monitora il battito cardiaco e invia attraverso Bluetooth i dati ad un’applicazione sullo Smartphone o sul Tablet. Le variazioni della frequenza cardiaca nel corso del tempo è alla base del suo funzionamento. Quando i dati trasmessi superano una determinata soglia, l’indumento intimo si sgancia, altrimenti resta chiuso ermeticamente. Il “reggiseno intelligente” è in grado di rilevare la secrezione di alcune particolari catecolamine, una famiglia di composti chimici della quale fanno parte anche l’adrenalina e la dopamina, che – secondo quanto suppongono i creatori di questo dispositivo – vengono prodotte dall’organismo umano solo se si è davvero innamorati. Al momento esiste solo un’applicazione per iOS, ma se avrà successo di certo arriveranno anche la versione per Android e per gli altri sistemi operativi.


Le domande però sorgono davvero spontanee:

1) E se si vuole passare una bella serata con un uomo che non si ama ma verso il quale si prova una bella sintonia, attrazione fisica inclusa? Il reggiseno resterà inesorabilmente chiuso, peggio di una cintura di castità? 

2) Sarà in grado il sensore di discriminare fra attrazione fisica e "amore"? Le sostanze chimiche che vengono prodotte dal nostro organismo quando si è innamorati non possono certo non avere implicazioni anche in altre situazioni, ad esempio quando si sta bene - rilascio di endorfine -  o si è felici, o si è attratte sessualmente da qualcuno.

3) E soprattutto: ma se faccio una corsa per prendere l'autobus, il treno, perché sono in ritardo e devo partecipare a una riunione, se mi arrabbio a manetta e il cuore ovviamente inizia a battere forte????
Non è che mi ritrovo in piena riunione con il reggiseno che mi esplode e si apre in due, lasciando cadere ciò che conteneva???

Basta questa brutta immagine per farmi dare uno zero deciso a questa strampalata trovata commerciale, sempre ammesso che funzioni...

PS: e se, convinte di essere innamorate, indossate il reggiseno in presenza del vostro uomo, ma la lingerie non si apre...? 
Potrebbe segnare la fine di un amore?

Rabbrividiamo! :)

IL VIDEO: 




Share:

2 commenti

© Non solo vestita | All rights reserved.
Blogger Template Developed by pipdig